PLURIVISION SYSTEM

La multiproprietÓ sbarca nellĺHome Video


Anvi-Confesercenti lancia una "terza via" per lo sfruttamento del prodotto home video.

Il nuovo progetto commerciale definito "Plurivision System" prevede l'opportunitÓ per le videoteche di proporre i prodotti destinati alla vendita in multiproprietÓ.

Ci˛ significa che un cliente della videoteca potrÓ acquistare una o pi¨ quote pari a un millesimo del prodotto, e di fruirne per un periodo di tempo limitato (indicativamente due giorni).

Il supporto rimarrebbe in gestione al titolare del negozio in qualitÓ di amministratore del bene.

Un pool di esperti in diritto d'autore ha confermato che si tratta una modalitÓ assolutamente legale, che rappresenta di certo una novitÓ per l'home video, ma che in altri settori giÓ avviene, come ad esempio per le abitazioni e le auto in multiproprietÓ, e non si tratta, dunque, di "noleggio mascherato".

Per comunicare in modo adeguato la nuova proposta Anvi-Confesercenti mette a disposizione degli associati intenzionati ad avviare "Plurivision System" un kit composto da due locandine da apporre in negozio recanti rispettivamente il regolamento e le informazioni per il cliente, le istruzioni per i negozianti, uno schema con le clausole di accettazione del regolamento (che includono il pagamento di una penale in caso di mancato rispetto delle tempistiche di sfruttamento), uno schema del contratto di acquisto (il cui utilizzo non sarÓ per˛ obbligatorio, in quanto a ratificare l'atto di vendita sarÓ sufficiente lo scontrino fiscale) e dei bollini per identificare i prodotti acquistabili in multiproprietÓ.

Questa nuova opportunitÓ per la categoria permette di conseguire alcuni obiettivi qualitativi e quantitativi indiscutibili.

Abbatte infatti i costi di gestione, consente di offrire al cliente un numero maggiore di supporti per lo stesso film, garantisce al consumatore una pi¨ ampia offerta di prodotto a prezzi pi¨ contenuti rispetto alle tariffe del noleggio.

Per adesioni o per richiedere ulteriori informazioni scrivere a anvi@confesercenti.it

 


Sentenze
6 nov 2003 - Risposta di Landini (ANVI) a Frigerio (Mediastore) -
























































´ţ­Ýţ